Diritto del mercato del lavoro

appunti su politiche attive, servizi per il lavoro, assunzione, certificazione, incentivi



Le nuove restrizioni poste al contratto a tempo determinato, peraltro, possono legittimare una lettura del quadro normativo di riferimento, alla luce dei principi comunitari di cui all’Accordo quadro del 18 marzo 1999 e alla Direttiva n. 1999/70/CE del 28 giugno 1999, tale da escludere se non addirittura vietare l’utilizzo del […]

Limite delle “esigenze stabili e durevoli” nei contratti a termine




L’art. 28, comma 2, del D.Lgs. n. 81/2015 (riprendendo l’art. 32 della legge n. 183/2010, come integrato dall’art. 1, comma 13, della legge n. 92/2012) si occupa della misura della sanzione nei casi di conversione del contratto a tempo determinato a seguito di sentenza in contratto a tempo indeterminato. Si […]

Sanzione risarcitoria per conversione del contratto a termine